Spoleto al ballottaggio, la Lega sostiene Sergio Grifoni: “Non ci interessano poltrone”

grifoni

La Lega si schiera con il candidato sindaco Sergio Grifoni in vista della ballottaggio. Di seguito la nota con cui è stata data l’indicazione di voto ai propri elettori, che al primo turno sono stati il 5,1 per cento. 

“Con senso di responsabilità prendiamo atto dell’esito della tornata elettorale di Spoleto, in parte determinata dalle differenti valutazioni interne alla coalizione di centrodestra che, seppur indirizzate al raggiungimento degli stessi obiettivi, ci hanno impedito di procedere in maniera unitaria e di ottenere quei risultati da noi auspicati. Gli scenari che si sono delineati alla vigilia del ballottaggio, ci spingono a una seria riflessione sul futuro della città e sull’evidenza di un confronto aperto non tra due schieramenti politici, ma tra due visioni opposte della realtà. In questo contesto non possiamo restare inermi, lo dobbiamo ai cittadini che ci hanno dato fiducia e hanno espresso una preferenza nei confronti del partito Lega e del candidato a sindaco da noi proposto.
Siamo convinti che il percorso di ripartenza della città di Spoleto possa essere garantito solo da una sinergia di forze politiche e civiche di centrodestra che condividono gli stessi nostri valori, con il
coinvolgimento attivo di cittadini, associazioni e realtà del tessuto economico-sociale e quindi dal candidato Sergio Grifoni. Non ci interessano le poltrone o gli accordi sulle nomine, il nostro unico obiettivo è quello di garantire alla città un governo capace e in grado di produrre quelle proposte necessarie allo sviluppo del territorio”. 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *