Spoleto, è morto Ladislao Cerasini

ladislao cerasini

Ladislao Cerasini, lo storico dirigente sindacale della CGIL, è morto a 83 anni 

È morto a 83 anni Ladislao Cerasini, storico dirigente sindacale della CGIL. “Ladislao Cerasini – si legge in una nota di cordoglio dell’amministrazione comunale – ha rappresentato un pezzo di storia sindacale importante a Spoleto e a livello regionale. La sua umanità, la sua naturale propensione ad essere di aiuto e sostegno ai lavoratori e alle lavoratrici hanno fatto di lui un punto di riferimento fondamentale nei lunghi anni di impegno nel sindacato. La sua disponibilità, unita ad una tenacia e ad una concretezza profonde hanno continuato a caratterizzare il suo operato fino all’ultimo. Rimarrà l’esempio di una persona integra e volenterosa, capace di praticare con costanza quei principi di solidarietà e di uguaglianza oggi sempre più necessari. A nome dell’amministrazione comunale esprimo le più sentite condoglianze alla famiglia”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *