Operazione antidroga a Perugia: arrestato anche uno spoletino

C’è anche uno spoletino tra le dieci persone arrestate per spaccio a Perugia nell’ambito di un’operazione antidroga della Guardia di Finanza.

Si tratta di un quarantenne che, secondo la ricostruzione degli investigatori, si approvvigionava di hashish nel circolo privato di Ponte San Giovanni, dove prendeva posto il quartier generale dei pusher.

Lo spoletino è l’unico italiano tra i 13 indagati raggiunti di misura cautelare. Per lui il gip del tribunale di Perugia ha disposto gli arresti domiciliari. 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *