Spiraglio di luce sull’Umbria: Rt a 0,71 e incidenza a 110

L’Umbria ha un indice di trasmissibilità del virus che per questa settimana la Regione ha calcolato in 0,71, quindi più basso di quello dell’Italia che si attesta a 0,8.

Nella conferenza settimanale i vertici della Regione hanno spiegato che nell’arco di un paio di settimane la pandemia dovrebbe tornare totalmente sotto controllo. 

L’incidenza dei casi di Coronavirus ogni 100 mila abitanti in Umbria si attesta a 110, con le province di Perugia e Terni che hanno dati simili, Perugia 115 e Terni 93. Ci sono, però, alcuni distretti ancora in sofferenza come quello della Valnerina (242), l’Eugubino (201) e la zona di Città di Castello (160). 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *