Spoleto, fermata banda di spacciatori e sequestrato oltre un chilo di cocaina

cocaina

I carabinieri hanno fatto scattare sei misure cautelari per giovani pusher che spacciavano cocaina a Spoleto.

L’operazione si chiama Hiding in the woods perché la droga veniva nascosta tra la vegetazione e recuperata dietro richiesta del cliente che la voleva acquistare. 

Le indagini sono iniziate nel novembre 2019 e hanno portato complessivamente al sequestro di 1,2 chilogrammi di cocaina. 

Secondo i carabinieri la droga avrebbe fruttato sul mercato 120 mila euro. 

I giovani destinatari delle misure cautelari sono tutti di nazionalità albanese, per un periodo hanno orbitato sul territorio, poi si sono spostati in altri comuni dell’Umbria. Fa eccezione un giovane che da anni risiede a Spoleto. 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *