La presidente Tesei e l’assessore Sanità Coletto in visita negli ospedali di Foligno, Trevi e Spoleto

“Si tratta di un appuntamento molto importante che ci permette di toccare con mano le situazioni reali per poterle affrontare e risolvere grazie all’attento lavoro che si sta portando avanti nella rete dei servizi sanitari territoriali ed ospedalieri della regione. L’Umbria ha fatto e sta facendo uno sforzo enorme e un lavoro straordinario per gestire l’evento pandemico e allo stesso tempo garantire cure ed assistenza alla popolazione, malgrado le difficoltà, senza lasciare indietro nessuno. In questo quadro i servizi territoriali ed ospedalieri dell’Azienda Usl Umbria 2 rappresentano un pilastro del servizio sanitario regionale che intendiamo potenziare e rafforzare”.

Queste le parole della Presidente della Regione Umbria Donatella Tesei in visita, oggi pomeriggio, nelle strutture ospedaliere dell’Azienda Usl Umbria 2 di Foligno, Trevi e Spoleto.

La visita istituzionale si è conclusa nell’ospedale “San Matteo degli Infermi” di Spoleto dove la Presidente è stata accolta dal responsabile del presidio ospedaliero Orietta Rossi e dallo staff della direzione medica. Presente il sindaco di Spoleto Umberto de Augustinis.

Rivolgendo un sentito ringraziamento al personale ospedaliero e del distretto sociosanitario, la Presidente ha ribadito l’importanza del ruolo della struttura di Spoleto nell’ambito della rete ospedaliera regionale e confermato l’impegno del governo regionale e dell’Azienda Usl Umbria 2 per affrontare e superare alcune criticità e potenziare la dotazione organica consolidando le politiche di integrazione ospedale-territorio e valorizzando le eccellenze.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *