Spoleto, quattro nuove aule per gli studenti terremotati della Dante

Sono state realizzate in meno di 40 giorni le quattro nuove aule della scuola media ‘Luigi Pianciani’ che ospiteranno i ragazzi e le ragazze delle prime medie della ‘Dante Alighieri’. Questa mattina il Sindaco Umberto de Augustinis, insieme al vicesindaco Beatrice Montioni e all’assessore Angelo Loretoni, ha incontrato gli studenti tornati sui banchi di scuola nelle nuove classi dopo le festività natalizie.

Accompagnato dai dirigenti scolastici Massimo Fioroni (Istituto Comprensivo Spoleto 1) e Mario Lucidi (Istituto Comprensivo Spoleto 2), il Sindaco ha visitato gli spazi della media Pianciani dove sono state ricavate tre aule per le classi della prima media (precedentemente ospitate alla scuola elementare ‘Giuseppe Sordini’), la nuova sala docenti e due bagni.

“Abbiamo lavorato per darvi una collocazione migliore rispetto alla precedente – sono state le parole del Sindaco de Augustinis rivolto agli studenti e ai professori – sistemando questi spazi che non venivano più utilizzati. I tecnici sono riusciti a realizzare il tutto molto velocemente, per limitare al massimo i disagi e farvi tornare direttamente nelle nuove aule dopo la pausa natalizia”.

I lavori hanno interessato uno spazio di circa 200 mq, dove sono stati rifatti gli impianti di rete e trasmissione dati, elettrico e idrotermosanitario, sistemati tutti i divisori in cartongesso con isolante interno, predisposto un nuovo bagno e sistemato quello già presente per un costo totale di circa € 50.000,00.

“Nel corso dell’estate sistemeremo tutta la pavimentazione delle classi, della sala docenti e degli spazi comuni – ha tenuto a specificare il Sindaco, confermando che “il Comune è in attesa di far partire i lavori per la scuola di San Giovanni di Baiano e la Toscano”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *