Problemi strutturali al viadotto, valico della Somma chiuso fino al 18/12

La strada statale 3 “Via Flaminia” resta provvisoriamente chiusa in entrambe le direzioni tra Strettura e il valico della Somma (dal km 111 al km 115) lungo la tratta Spoleto-Terni almeno fino al 18 dicembre per problemi strutturali al viadotto. 

Le verifiche tecniche completate nella giornata di oggi da parte dei tecnici Anas (Gruppo FS italiane) hanno infatti evidenziato la necessità di eseguire un intervento di ripristino di alcuni elementi del viadotto al km 114,800.

L’intervento sarà suddiviso in due fasi: una prima fase per ripristinare la circolazione entro le festività natalizie e una seconda fase di risanamento complessivo.

“Dopo una verifica da parte dei tecnici dell’Anas effettuata subito dopo la chiusura di ieri del tratto della Flaminia all’altezza del valico della Somma, l’ingegnere Nibbi di Anas ha confermato la necessità di effettuare dei lavori per la messa in sicurezza del tratto con la conseguente chiusura della strada fino al 18 dicembre, salvo anticipi nel corso dei lavori”: lo rende noto l’assessore regionale alle Infrastrutture, Enrico Melasecche.

“L’Anas, secondo quanto stabilito dai protocolli – rassicura l’assessore Melasecche – prosegue il monitoraggio e effettua controlli periodici su tutti i viadotti del territorio tali da mantenerli in condizioni di sicurezza. Per il tratto della Flaminia tra Spoleto e Terni c’è la necessità di affrontare le problematiche con un progetto di riqualificazione, al quale lavoreremo nel corso di questa legislatura”

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *