Umbria, caos treni: ritardi a causa di un incendio

incendio

Il motivo è un incendio che si è sviluppato intorno alle 4.50 alla stazione Tiburtina in una cabina che alimenta il sistema semaforico dello scalo

Disagi per i pendolari umbri questa mattina a causa di ritardi di diversi treni che collegano la regione con Roma.

Il motivo è un incendio che si è sviluppato intorno alle 4.50 alla stazione Tiburtina in una cabina che alimenta il sistema semaforico dello scalo. 

Così diversi treni che viaggiano sulla tratta che unisce l’Umbria a Roma hanno avuto circa mezz’ora di ritardo e il disagio si è protratto fino a mezzogiorno. 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *