Spoleto, incidente ferroviario a San Giacomo: ma è solo una esercitazione di emergenza

Un carrello della manutenzione di Rete ferroviaria italiana (Gruppo FS) si arresta improvvisamente all’interno della galleria San Giacomo, tra Campello sul Clitunno e Spoleto, per un principio di incendio e alcuni operatori rimangono feriti ed intossicati: è lo scenario dell’esercitazione di emergenza che si è svolta all’imbocco del tunnel sulla linea Falconara-Orte, compresa nel nuovo tracciato ferroviario Spoleto-Campello.

Promossa dal Gruppo FS Italiane, è stata coordinata dalla prefettura di Perugia ed ha visto coinvolte le squadre di primo intervento del comando provinciale dei vigili del fuoco di Perugia, del 118 e della polizia ferroviaria.

L’esercitazione, propedeutica – spiegano le Ferrovie – all’attivazione del nuovo tracciato tra Campello sul Clitunno e Spoleto, rientra tra le iniziative programmate periodicamente per monitorare l’efficacia del flusso comunicativo e della catena del coordinamento, nonché la prontezza dell’intervento dei soccorritori.

ansa.it

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *