Il Liceo Linguistico di Spoleto a Umbria Libri

 Sono Valeria Tramontana, Chiara Armadoro e Alessandro Muzi i tre allievi del Liceo Linguistico di Spoleto, arrivati tra i finalisti al Concorso di scrittura Sottobanco indetto da Umbria Libri.

Sabato 5 ottobre, proprio nel corso di questa importante manifestazione dell’editoria italiana ormai giunta alla 25ima edizione, è stato presentato il volume con i testi dei ragazzi finalisti.

Valeria Tramontana, adesso matricola alla Facoltà di Lingue Orientali all’Università Ca’ Foscari di Venezia, si è classificata terza nella Sezione Poesia con la delicata lirica “Giovinezza rosa”. Chiara Armadoro e Alessandro Muzi, allievi rispettivamente della Quinta e della Quarta del Liceo Linguistico, sono arrivati tra i 10 finalisti nella Sezione Racconti.

Nel suo testo “Water War” Chiara Armadoro affronta un tema di scottante attualità come quello del cambiamento climatico, proiettandolo su uno sfondo di guerra in un futuro non troppo lontano. Con il racconto “Muori oggi o vivi per sempre”, invece, Alessandro Muzi ci accompagna tra le claustrofobiche mura di una cella, dove un giovane detenuto attanagliato dalla paura della morte riflette con l’anziano compagno di sventura sui misteri dell’esistenza.

Davvero un bellissimo traguardo per i ragazzi del Liceo Linguistico di Spoleto, che hanno svolto un progetto di Scrittura creativa nell’ambito delle attività della cattedra di Italiano.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *