Muore Alberto Testa, Spoleto piange il maestro della danza

testa

Testa era legato a Spoleto per la sua collaborazione con il Festival dei Due Mondi e per essere il presidente della Settimana internazionale della Danza  

È morto a 96 anni, a Torino, il maestro della danza Alberto Testa, famoso in tutto il mondo.

Testa era legatissimo all’Umbria e in particolare a Spoleto: era infatti presidente onorario della Settimana internazionale della Danza che viene organizzata proprio nella nostra città ma era anche vicino al nostro Festival, dove in passato ha curato la Maratona di Danza del Festival dei Due Mondi.

Ad esprimere cordoglio, il sindaco De Augustinis: Abbiamo appreso con profonda tristezza la notizia della scomparsa del Maestro Alberto Testa, figura di inestimabile valore umano e artistico e icona del mondo della cultura dalla seconda metà del XX secolo. Spoleto sarà sempre riconoscente al Maestro Testa per aver contribuito, in maniera determinante ed innovativa, a far conoscere la nostra città in Italia e all’estero, scrivendo alcune delle pagine più luminose della storia artistica e culturale del nostro Paese”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *