Spoleto, rimandato il festival della birra artigianale: ecco quando

birre

Il festival della birra artigianale è stato rimandato a causa del maltempo previsto per questo fine settimana

Nuove date per il festival della birra artigianale a Spoleto che unisce birra, street food, musica, gusto, tipicità e divertimento. Su richiesta degli organizzatori, l’evento, in programma inizialmente per il weekend dal 6 all’8 settembre, si terrà da venerdì 27 a domenica 29 settembre. La decisione da parte degli organizzatori, di concerto con gli espositori, di posticipare il festival è motivata dalle avverse condizioni meteorologiche previste per tutto il prossimo weekend. Per assicurare la maggiore presenza possibile di stand e quindi la migliore riuscita della manifestazione, l’Amministrazione comunale ha accolto la richiesta di programmare il festival nell’ultimo fine settimana di settembre.

Inserita nel cartellone di Spoleto d’Estate 2019, “Booper – Beer’n’roll Fest” – questo il titolo dell’iniziativa – è l’anteprima del Festival delle Birre Artigianali, un evento che fa da trampolino di lancio ad appuntamento che ogni anno a Spoleto celebrerà il mondo della produzione brassicola e promuoverà, insieme alle associazioni di categoria, un settore di successo e in forte crescita. Un progetto tra produzioni di qualità, sviluppo territoriale e promozione turistica, che attorno al rito della degustazione delle birre artigianali, vero fulcro della manifestazione, fa ruotare una serie di appuntamenti gastronomici e musicali, di entertainment e di aggregazione, per un viaggio nel tempo, cavalcando l’onda emotiva i ritmi, i colori e le atmosfere di uno stile – quello country, western e folk – che ha caratterizzato gli anni ’30, ’40 e ’50.

La manifestazione, organizzata dal Comune di Spoleto insieme all’Associazione culturale Stazione Musica, all’Associazione Even Sound e allo Studio grafico Wolly & Felix, si svolgerà nel centro storico di Spoleto, tra piazza Pianciani e piazza della Libertà, lungo un percorso in corso Mazzini tra i vari stand dei produttori e i chioschi dello street food. Piazza della Libertà sarà il centro della scena musicale, dove si esibiranno i gruppi live.

Il programma prevede venerdì 27 settembre, dalle 17, i The Legendary Kid Combo, gruppo di musica folk-punk che negli anni ha spaziato mescolando sottogeneri diversi come country, psychobilly, rockabilly e balcan in uno stile riassunto dalla band stessa col termine cock-a-billy. Sabato 28 settembre, sempre dalle 17, è la volta dei “The Rock ‘n’ Roll Kamikazes”, ensemble dal sound “nero”, che riprende il blues delle origini mischiato allo swing anni ’50 ed influenzato dal miglior soul e r’n’b degli anni 60 e 70. Dopo ogni concerto previsti anche dj set. Domenica 29 settembre il palco, dalle 17, sarà dedicato ad un dj set.

One Response

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *