Spoleto, arrestato per maltrattamenti alla famiglia

maltrattamenti

L’uomo di 43 anni è stato arrestato per lesioni personali e furto

È stato arrestato dopo un anno di maltrattamenti alla sua famiglia – madre, padre e nonna – il 43enne spoletino che ora deve rispondere delle accuse di lesioni personali e furto, perché oltre alle violenze ha rubato alla nonna di 97 anni 2mila euro tra oro e monili.

A denunciare l’uomo, la famiglia dopo le tante violenze subite, sia psicologiche che fisiche. In un caso, addirittura, la madre avrebbe ricorso alla cura dei sanitari. 

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

cinque × cinque =