Spoleto, voto favorevole dalla giunta urbanistica per la variante al piano regolatore

spoleto

Ora la proposta di delibera potrà essere discussa dal consiglio comunale

Dopo l’analisi della giunta in dicembre, la commissione urbanistica, riunita sotto la presidenza di Giampaolo Fagotto Fiorentini, ha analizzato in tre lunghe sedute i vari impatti sul territorio comunale della proposta di delibera che ora potrà essere discussa dal consiglio comunale.

Il riassetto urbanistico della città e delle sue frazioni è atteso da tempo, dopo le note vicende degli ultimi anni. A seguito dell’ampia introduzione dell’assessore Francesco Flavoni nella 1ᵃ seduta, i tecnici comunali hanno illustrato le varie macro aree e le loro destinazioni d’uso e chiarito i dubbi e i quesiti dei vari componenti la commissione.

Così, ora, non appena sarà presentata in consiglio, la proposta di delibera consentirà ai soggetti interessati di proporre le proprie osservazioni nei tempi di legge, in modo da procedere speditamente nella prima parte del 2019 per dotare nuovamente Spoleto di uno strumento fondamentale per il suo sviluppo futuro.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *