Premiato il libro delle ingegnere spoletine sulla messa in sicurezza di edifici esistenti.

Si e’ tenuta nei giorni scorsi, presso l’Azienda Agricola Pucciarella di Magione, la consueta cena degli auguri dell’Ordine degli Ingegneri di Perugia.

Nell’occasione  le spoletine Valentina Mariani e Laura Ludovisi hanno ricevuto il premio per meriti culturali istituito dalla Fondazione Ordine Ingegneri Perugia, in relazione alla pubblicazione del libro “La progettazione strutturale su edifici esistenti. Interventi locali, di miglioramento e adeguamento sismico secondo le NTC 2018”, edito da Maggioli.

Le due talentuose ingegnere spoletine hanno ringraziato per questo successo anche il terzo coautore, Francesco Cortesi, non premiato perche’ appartenente ad altro albo, ma che ha contribuito in modo fondamentale alla scrittura del volume.

Il libro è una interessante trattazione riguardante gli approcci e le tecniche di intervento più innovative sugli edifici esistenti, con particolare attenzione ai centri storici ad alto rischio sismico come il nostro territorio.

Già in occasione della presentazione della pubblicazione lo scorso giugno presso Palazzo Mauri si era riscontrato un forte interesse sia da parte di semplici cittadini che delle autorità politico-amministrative che hanno colto nel libro un’ importante fonte di ispirazione per poter mettere in sicurezza le tante costruzioni del nostro territorio sempre purtroppo alle prese con fenomeni tellurici di rilievo.

Anche da parte di tutto lo staff di Spoleto7giorni i complimenti agli autori del libro recentemente premiato.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *