Visita a sorpresa del Papa a suore clausura di Spello

Papa Francesco ha compiuto una visita privata al Monastero di clausura delle Clarisse a Vallegloria, a Spello, per incoraggiare le suore di clausura, la vita contemplativa e condividere con loro l’Eucaristia, la preghiera e il pane.

È stata una grande sorpresa per le monache clarisse, quella di vedersi comparire alla porta del Monastero nientemeno che papa Francesco, sottolinea la Diocesi di Foligno.

Il Papa ha voluto così ricambiare la visita fattagli dalle monache a Casa Santa Marta il 25 agosto 2016. In quell’occasione Francesco consegnò loro la costituzione apostolica “Vultum Dei quaerere” in rappresentanza delle claustrali di tutto il mondo.

E il rapporto tra la comunità di contemplative di Spello – tra le più antiche a seguire l’esperienza di Santa Chiara – e il Papa è rimasto intenso fino alla decisione del Pontefice di compiere questa breve visita privata in Umbria. Della quale era a conoscenza solo il vescovo di Foligno, mons. Gualtiero Sigismondi.
ansa.it

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *