Carabiniere della Valnerina travolto da un treno mentre insegue i banditi

Emanuele Reali, carabinieri originario della Valnerina, è morto martedì sera in provincia di Caserta mentre inseguiva dei banditi. Il 34enne è stato travolto da un convoglio ed ha perso la vita sul colpo.

Il giovane militare, che lascia una moglie e due figlie, era originario della zona di Cascia, dove vive tuttora il padre, lo zio Piero che è consigliere comunale e altri familiari.

Profondissimo il dolore della comunità della Valnerina, dove il carabiniere morto in servizio tornava con una certa frequenza per stare accanto ai familiari.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *