Spoleto, successo per la Mostra Mercato funghi ed erbe spontanee

La soddisfazione dell’Assessore Ada Urbani

“Viva è la soddisfazione per il successo che sta avendo questa 24ª Mostra Mercato dedicata ai funghi e alle erbe spontanee – è il commento dell’assessore Urbani – L’ottimo lavoro della Pro Loco di Spoleto “A. Busetti”, che ha organizzato con il Comune di Spoleto una manifestazione che sta facendo registrare una buona affluenza di pubblico, è la testimonianza di come la collaborazione “con e per Spoleto” possa avere una grande positività”.

“L’ho sempre detto – ha aggiunto l’assessore Urbani – lavorare insieme, creare sinergie, dare vita a collaborazioni fattive è l’elemento che può fare la differenza. Così stiamo lavorando con le Pro Loco ed i risultati si possono scorgere.

Per queste festività d’inizio autunno, durante le quali sono in programma una serie di eventi celebrativi la Prima Guerra Mondiale, Spoleto sta registrando una affluenza di turisti molto buona, soprattutto in un periodo dell’anno solitamente caratterizzato da flussi in calo. La bontà di queste collaborazioni e dei risultati conseguenti deve spronarci tutti a fare sempre di più e meglio”.

One Response

  1. Buona notte a tutti!
    So che è un pò tardi per commentare (ore 1 e 32) ma questa è una delle poche volte che dopo tre giorni di lavoro al mercato farciti dal periodo di raccolta e sfioramento dello zafferano, corse per fare infornate di tozzetti che i turisti hanno davvero apprezzato e aver giocato al gioco dei mimi con la mia bimba e mio marito ho ancora voglia di scrivere!
    Scrivere grazie alla proloco, al comune, a tutti i partecipanti e organizzatori della mostra sui funghi e le erbe spontanee e a tutti i turisti che mi hanno permesso di vedere Spoleto, la mia bellissima città, come l’ho sempre sognata: davvero VIVA!
    Ora vi auguro anche buon giorno perché domani mattina, come in questi tre giorni correrò ad allestire il nostro gazebo sperando di vedervi tutti a far parte di questa bellissima atmosfera nella nostra città!
    Serena Cappuccino

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *