Spoleto, vaccini: Nas nelle scuole per verifiche

vaccini

Il rischio è di denuncia per falso in atto pubblico commesso da privato

Perugia, Terni, Foligno e Spoleto sono alcune delle città dove i militari del Nucleo antisofisticazioni e sanità stanno svolgendo i controlli relativi alla questione vaccini. In particolare, stanno controllando la corrispondenza tra le autocertificazioni presentate dalle famiglie e quelli dei distretti sanitari.

Se ci saranno casi di discrepanza, c’è il rischio di una denuncia per falso in atto pubblico commesso da privato.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

4 + 13 =