Spoleto, al verde attrezzato di Baiano arriva “Fantastico”

Prosegue la Stagione Teatrale Regionale FITA Umbria, con il patrocinio della Regione Umbria. Per l’ultimo appuntamento, una compagnia di Lama (San Giustino – Perugia): Quelli che passa il convento, in scena con lo spettacolo “Fantastico!” commedia musicale in diretta dai anni ’80, di e con Raffaella Polchi per la regia di Leonardo Caprini.

L’appuntamento è per venerdì 10 agosto 2018 alle ore 21:15, presso l’Arena Verde attrezzato, via dell’Artigianato, Baiano di Spoleto; Gianni, un triste regista che ha sempre ospitato nel suo teatro spettacoli mediocri, decide di ritirarsi e abbandonare tutto, quando ha un’idea che gli cambierà la vita: proporre a teatro uno spettacolo come quelli televisivi che richiamino i mitici anni ’80. Il budget è limitatissimo ma Gianni è entusiasta: Lucilla, fedele segretaria di regia, è l’unica che cerca di farlo ragionare, tenendolo con i piedi per terra.
Riuscirà Lucilla nel suo intento o la testardaggine, l’incoscienza e il pizzico di follia di Gianni vinceranno su tutto?

La compagnia “Quelli che passa il convento” nasce nel 2003 da un gruppo di amici già membri del coro parrocchiale di Lama, accumunati dalla passione per il teatro. Si avvicinano fin da subito al genere musical, riuscendo a mettere in scena, ad oggi, sei spettacoli, tutti auto prodotti. La compagnia è composta da 25 attori, tutti compresi tra i 25 e i 40 anni. Fin dalla nascita, la compagnia è impegnata in tante altre attività a stretto contatto con la realtà locale, con l’intento di tramandare e far crescere le tradizioni locali, la voglia di stare insieme e lo spirito di solidarietà.
I biglietti saranno acquistabili presso il botteghino la sera dello spettacolo, al costo di 5€. Al termine dello spettacolo sarà inaugurato il terzo FITA Point dell’Umbria, dopo quelli di Monteleone di Spoleto e Cannara, attivati durante il 2017.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

sette + 19 =