Spoleto, al centrodestra piacerebbe candidare a sindaco l’assessore Loretoni

Sfumata la candidatura dell’ex senatore Domenico Benedetti Valentini, la forze di centrodestra oggi si ritroveranno per mettere sul tavolo le alternative.

Le bocche restano cucite, ma ormai da giorni nel radar della Lega è entrato l’assessore comunale ai lavori pubblici, Angelo Loretoni.

Già candidato a sindaco nel 2009, Loretoni non è chiaro se sia disponibile a caricarsi sulle spalle la città fino al 2023.

Se l’assessore ai lavori pubblici, classe ’45, sia un’ipotesi concretamente al vaglio della coalizione, oltre alla Lega ci sono Forza Italia, Fratelli d’Italia e la lista civica Due Mondi, lo si capirà tra qualche giorno, quando tutte le forze politiche, compreso il centrosinistra, dovranno sciogliere le riserve e presentare proposte e candidati agli spoletini.

 

 

2 Responses

  1. Nulla da ridire sulla persona, educato , disponibile. Secondo me Spoleto ha bisogno di una persona che sappia di tutto un po’. Non ci serve un capo cantiere, scusa Angelo ma purtroppo è così.

  2. Ha ragione Pietro, LORETONI è una persona degna, ma se avesse accettato l’Avv. BENEDETTI VALENTINI, senza i soliti pregiudizi sul suo orientamento politico, avrebbe portato un bagaglio politico più vasto, dovuto ai tanti anni in parlamento.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *