Festa di laurea con sorpresa tra lo stupore degli invitati (Fotogallery)

Chi ha assistito alla scena che vi stiamo per raccontare, avrà sicuramente cercato subito le telecamere nascoste, o meglio ancora, avrà avuto sicuramente la sensazione di trovarsi a sua insaputa nel mezzo della scena finale di un film.

Invece era tutto vero, tutto come nelle favole, o per restare in tema, come nei film.
I due protagonisti del racconto sono Ilaria Polinori, spoletina, e Giacomo Cagnoli di Ponte Valleceppi entrambi 26 enni.
Lei già specializzanda in pediatria in forza al Silvestrini di Perugia e lui fresco fresco di laurea, sempre in Medicina, discussa in mattinata.
Alla conseguente festa di laurea gli amici convincono Giacomo al tradizionale discorso. Lui si fa pregare un pò e poi comincia con i ringraziamenti. Tutto secondo copione dunque, fino a quando, attirando a se la bella Ilaria per ringraziarla del sostegno ricevuto nel corso della loro storia d’amore, si inginocchia davanti a lei e sfoderando uno sfavillante anello, le chiede di sposarla.

Insomma emozioni su emozioni, che hanno suscitato un fragoroso applauso salito dagli invitati alla festa, tra i quali c’erano anche il sindaco di Perugia Andrea Romizi e la neo eletta senatrice Fiammetta Modena.
A dire il vero, qualcuno che avrebbe potuto trasformare l’evento se non in un film, ma almeno in un clamoroso book fotografico c’era, visto che tra gli ospiti, era presente con la sua immancabile reflex, la professoressa Stefania Bordini, mamma della futura sposa e insegnante di laboratorio fotografico al Liceo Artistico di Spoleto.

A questo punto come in tutte le favole che si rispettino, tra la commozione generale, e gli auguri anche da tutto lo staff di Spoleto7gioni, non resta che lanciare i titoli di coda e scrivere il più gioioso dei “…e vissero tutti felici e contenti”

navigate_before
navigate_next

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

2 × quattro =