Cronaca In evidenza

Incendio in allevamento della Valnerina: muore un bovino

pompiere-vigili-fuoco

E’ successo a Collazzoni di Preci nella notte, due squadre per domare il rogo

Un bovino morto, tutto il fieno bruciato e l’immobile agricolo danneggiato. Questo il bilancio provvisorio del rogo divampato nella notte tra domenica a lunedì a Collazzoni di Preci, nel cuore della Valnerina colpita dal terremoto.

Non sono chiare le cause all’origine dell’incendio a cui hanno dovuto lavorare tutta la notte i pompieri di Norcia e Spoleto. Le fiamme sono state alimentate dal fieno che erano sistemato all’interno del capannone agricolo e a perdere la vita nel rogo è stato un bovino.

Altri animali sono stati, fortunatamente, tratti in salvo e anche i mezzi agricoli dovrebbero aver scampato il danneggiamento. Atteso il responso dei pompieri sulle condizioni strutturali del capannone.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

2 × 4 =