Cronaca

Spoleto, Cgil insiste su cassa integrazione della Ex Pozzi

Il segretario generale della Fiom-Cgil Maurizio Landini durante la manifestazione promossa in occasione dello sciopero di otto ore dei metalmeccanici, Napoli, 21 novembre 2014. ANSA/ CIRO FUSCO

La Cgil ha portato Maurizio Landini alla Camera del Lavoro per parlare della situazione

La Cgil ha chiesto l’aiuto dei parlamentari umbri per fare pressing e prorogare la cassa integrazione straordinaria ai 200 operai della Ex Pozzi. Lo ha fatto portando direttamente Maurizio Landini alla Camera del Lavoro.

Intanto, martedì, una delegazione dei lavoratori della Ex Pozzi, insieme alle Rsu di Maran, ha incontrato Matteo Renzi a cui hanno illustrato le crisi delle aziende, chiedendo al governo massimo impegno.

 

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

16 + 7 =